martedì 29 maggio 2018

Cristina De Pin panciuta e felice... in attesa del secondo figlio da Montolivo


“Il bello dei sogni è che a volte si avverano” aveva scritto qualche giorno fa Cristina De Pin annunciando la sua seconda gravidanza. E come durante la dolce attesa di Mariam, anche questa volta la moglie di Riccardo Montolivo si scatena in piscina con il suo bel pancione... 



lunedì 28 maggio 2018

Nina Moric, confessione a Domenica Live: «Corona non può insultare la madre di suo figlio»

«La vita è un dono prezioso. Le persone si evolvono, cercano di imparare dai loro stessi errori. Sto cercando di fare così e di migliorare me stessa».
Nina Moric a Domenica Live parla del rapporto con Luigi Favoloso e della presunta crisi che, stando a quanto dichiarato da Favoloso, sarebbe iniziata già prima del suo ingresso nella Casa del Grande Fratello.
«Non la chiamerei crisi», dice Nina Moric, che però poi fa un passo indietro e risponde ad alcune accuse.
«La gente si sofferma all’apparenza di Nina Moric, hanno detto “non si regge in piedi, va aiutata”, io non devo essere aiutata, non sono fragile, altrimenti non sarei qui, sono una donna fortissima, con tutte le cose che ho passato nella vita io sono ancora in piedi. Io sono l’esempio di una donna che ce l’ha fatta e ce la farà sempre ad alzarsi in piedi».
Il riferimento è anche a Cristiano Malgioglio che aveva detto che la Moric aveva bisogno di aiuto: «Chiedo scusa a Cristiano perché ho alzato i toni».
Il tema però rimane e la Moric ci tiene a chiarirlo.
«Io sono una donna con le spalle larghe e non c’è nessuno a questo mondo che mi possa mettere i piedi in testa. Sono una madre, sono una donna e merito rispetto. Mi rialzo sempre, non smetterò mai di farlo, so quanto valgo. Quelli che giudicano sempre dai social sono i primi che vanno aiutati perché giudicare è la cosa più facile del mondo. Io non sono qui per cambiare le opinioni degli altri. Io so chi sono: sono una donna e una madre e voglio mi sia portato rispetto».




Non mancano risposte a chi ha detto che è stata strumentalizzata quando è entrata nella Casa.
«Non sono stata strumentalizzata, ho chiesto io di entrare».
Parole importanti per Fabrizio Corona e per il figlio in comune.
«Per l’amore di quel piccolo angelo, chiedo al padre di non andare in televisione a insultare la madre di suo figlio. Io sono legata a Fabrizio, non rinnego nulla, rifarei tutto, perché dal nostro rapporto è nato quella meraviglia di nostro figlio».
A Nina Moric è stato tolto l’affidamento del figlio.
«Io ancora non so perché. I giudici non sono stati in grado di spiegarmi perché non posso stare con mio figlio».
Dal dolore per il figlio si passa poi al rapporto con Luigi Favoloso.
«L’amore si può definire in mille modi. Io credo che più che altro dobbiamo trovare una nostra serenità se vogliamo veramente andare avanti. Io vado oltre, sono andata oltre l’accaduto. Se saranno rose fioriranno».
Vuole dire qualcosa a Luigi?
«Non credo abbia bisogno di consigli, è grande e vaccinato deve fare della sua vita quello che vuole. Gli auguro che pensi a se stesso e alla sua felicità, non alla mia». 

venerdì 25 maggio 2018

Cristiana Capotondi debutta nella moda: festa di stile per la sua linea di borse

Moda, spettacolo e sociale: sono le tre parole chiave della presentazione della nuova linea di pelletteria firmata da Cristiana Capotondi, e realizzata dai ragazzi della Comunità di San Patrignano in collaborazione con Tod's. 


Al quarto piano de La Rinascente, l'attrice ha presenziato alla "prima" della collezione di borse, pochette e portafogli, create dalle mani di giovani artigiani, che rinascono come professionisti del Made in Italy: «Mi è piaciuto realizzare la borsa che avrei sempre voluto trovare nelle boutique - dice Cristiana Capotondi, in t-shirt bianca e gonna beige con piccoli pois blu - Il progetto è tutto dei ragazzi di San Patrignano e Tod's, ma è bello vedere che una tua idea diventa qualcosa di concreto».




Una gioiosa pletora di colleghi e amici di Cristiana Capotondi l'ha raggiunta per festeggiare la presentazione della collezione: tra i primi a raggiungere lo spazio all'interno del Centro in via del Tritone, Vinicio Marchioni, insieme alla moglie Milena Mancini, che hanno provato le borse, testandone la qualità e la produzione artigianale. Con un berretto di maglia blu arriva Andrea Bosca - sugli schermi tv con Il Capitano Maria - che si ferma a chiacchierare con l'attore e figlio d'arte Edoardo Purgatori e il giovane Jacopo Olmo Antinori. I giovanissimi Brando Pacitto e Valentina Romani, tra gli attori emergenti della nuova leva italiana, scherzando davanti ai flash delle macchine fotografiche. Dulcis in fundo la splendida Katie Louise Saunders, la "Babi" mocciana, che anticipa di poco l'arrivo di Edoardo Natoli, tra gli interpreti della serie-evento "The Miracle" di Nicolò Ammaniti.

domenica 20 maggio 2018

Kate Middleton in splendida forma un mese dopo il parto

A meno di un mese dal parto del suo terzogenito, Kate Middleton è apparsa in splendida forma al matrimonio di Harry e Meghan. 


La duchessa di Cambridge, in maternità fino alla fine dell'estate, si è presentata avvolta in un cappottino panna e cappello elegantissimo in testa. Ha accompagnato damigelle e paggetti all'ingresso nella Cappella di St. George e ha tenuto per mano la sua secondogenita alla fine della celebrazione.  La piccola Charlotte, 3 anni, adorabile, ha conquistato la folla con i suoi sorrisi e i saluti, mentre il piccolo George imbronciato si nascondeva dietro le gambe di papà William. A casa il terzogenito Louis, nato lo scorso 23 aprile. 

venerdì 18 maggio 2018

Caschetto, lob, frangia e pixie cut: ecco i tagli più cool dell'estate

L'estate è in arrivo ed è tempo di cambiar testa. Via gli orpelli dell'inverno in favore di un hairstyle più fresco, con tagli cool e colori caldi. I modelli di riferimento sono le celebrities, i cui look, sempre più spesso, vengono mostrati ai parrucchieri per essere copiati fedelmente. 


Che siano scelte estreme o semplici spuntate, l'imperativo è essere alla moda e sfoggiare chiome à la page con gli ultimi dettami degli hairstylist internazionali. La regola numero uno è osare senza paura. In primo luogo ci si può lasciar tentare da un grande classico, il bob.
Il caschetto alla Valentina di Crepax, meglio ancora se con frangetta, da qualche anno è tra i tagli più trendy. Le star lo amano e le donne osano con questa pettinatura sensuale e senza tempo. Bella Hadid lo scelto con frangia, morbido, con le punte rivolte verso l'interno. Le amanti del corto estremo possono optare per il Pixie Cut con ciuffo. Si tratta di un caschetto super corto, molto rock e glamour, da qualche stagione amatissimo anche dalle dive (tra tutte Michelle Williams). Altro trend da seguire è la frangia. Non solo per capigliature corte e medie ma anche per coloro che hanno tanti e voluminosi capelli. Ha fatto scuola a tal proposito il cut sfoggiato da Dakota Johnson nella saga di '50 sfumature', e extra liscio con frangia importante.



Questo taglio è bellissimo anche in versione mossa, con onde naturali. Il must continua però ad essere il 'lob', versione moderna del bob. A differenza di quest'ultimo, è un taglio asimmetrico, sfilato, adatto a chi ha capelli spessi e fluenti. Emma Stone, Charlize Theron ed altre dive hollywoodiane lo hanno eletto come taglio proferito. È tornata di moda, poi anche la riga in mezzo sul caro e vecchio caschetto. Le amanti dei capelli da spiaggia possono andare sul sicuro con il wavy bob sia su lunghezze corte che lunghe è candidato a diventare il taglio dell'estate.

mercoledì 16 maggio 2018

Craig Warwick a Pomeriggio 5: «Ho visto l'angelo Gino Bramieri, è arrabbiato con Lucia del GF»


Nella casa del Grande Fratello c'è il famoso Telegatto che Gino Bramieri vinse nel 1996. Lucia Bramieri, attuale inquilina, ha sempre ribadito che appartiene al marito Cesare, figlio dell'attore, e quindi a lei. A Pomeriggio 5 il sensitivo Craig Warwick racconta di aver visto l'angelo Gino Bramieri molto arrabbiato con la nuora.
L'ex naufrago dell'Isola dei Famosi sostiene di essere molto amico di Angela Baldassini, storica compagna di Gino Bramieri, che in passato ha avuto una disputa con la concorrente del reality, proprio a causa del premio televisivo. 


«Ho sognato Gino Bramieri, è arrabbiato con Lucia perché quello che fa rende infelice Angela», sono le parole del sensitivo, il quale viene attaccato in studio per la sua ingerenza in questioni che non lo riguardano. «Lascia in pace i morti», l'invito rivolto a Warwick.  

lunedì 14 maggio 2018

Claudia Galanti che fine ha fatto? Ecco cosa fa oggi la showgirl per vivere: ha cambiato la sua vita


Da quando Claudia Galanti ha deciso di lasciare l’Italia e tornare a Parigi con i suoi figli, ha completamente cambiato vita: un percorso di trasformazione scaturito certamente con la morte della piccola Indila nel dicembre 2014 a soli 9 mesi e con la separazione dall’allora compagno Arnaud Mimran, padre anche di Liam e Tal. 




Oggi non è più la tv la sua prima occupazione, il suo amore più grande oltre alla famiglia quanto piuttosto la cucina: se in effetti vi chiedete che fine ha fatto Claudia Galanti oggi, beh vi sorprenderà sapere che la 37enne paraguayana sta studiando da mesi per diventare una chef.

domenica 6 maggio 2018

Elettra Lamborghini: «Da anni mi vogliono al GF Vip e all'Isola dei Famosi ma ho detto no. Ecco perché»

Elettra Lamborghini dice no a Grande Fratello Vip e Isola dei Famosi. Il motivo? La sua passione per la musica che al momento la assorbe completamente. 
«È da un po' di anni che mi vorrebbero sia al Grande Fratello Vip sia all'Isola dei Famosi, ma io ora sono concentrata sulla musica. Ho già un album pronto, la prossima canzone uscirà a settembre. E poi voglio continuare a fare televisione. Il mio futuro è imprevedibile», ha detto al Festival della Tv di Dogliani. 
Diventata popolare dopo aver partecipato al  reality di Mtv 'Riccanzà, lo show che segue la vita quotidiana di sette giovani provenienti da alcune delle più ricche famiglie italiane, a Dogliani è stata accolta da un vero bagno di folla, con centinaia di giovani, ma non solo, che hanno affollato il tendone di piazza Carlo Alberto dove si è svolto l'incontro.




«È un programma che interessa - ha detto Elettra Miura Lamborghini a proposito proprio di Riccanza - piace a chi sta a casa immaginare la vita di persone che poi sono normalissime, come me. Io sono la prima a considerarmi una ragazza del tutto normale. Una terza stagione? Non ho la più pallida idea». E respinge l'accusa che il programma possa essere diseducativo per i giovani: «Qualsiasi programma può esserlo, un programma di talent dove si apprezza il fisico di una persona o un programma di cucina dove gli danno dell'ignorante a chi non sa cos'è lo scalogno. È televisione».

Anais, la figlia 18enne di Noel Gallagher che si divide tra la moda e l'attivismo vegano

A soli 18 anni è già molto attiva tra impegni professionali e varie battaglie animaliste, ma per un po' sarà difficile scrollarsi di dosso l'etichetta di 'figlia di': Anais Gallagher, però, sta cercando la propria strada anche se ammette che la sua popolarità è dovuta principalmente a suo padre Noel, fondatore degli Oasis.
Anais, nata dall'unione tra Noel Gallagher e Meg Mathews, in questo periodo è testimonial di Reebok, il celebre marchio sportivo, ma in passato ha già lavorato per Dolce & Gabbana e per H&M. Guai, però, a considerarla frivola solo per la carriera nell'ambito della moda: la ragazza ha la testa sulle spalle e una certa personalità, che in passato l'ha portata a ricevere molte critiche per l'appoggio a tante battaglie vegane ma anche per invitare le sue coetanee a scegliere un trucco naturale.
«So di essere arrivata nel mondo della moda grazie alla fama di mio padre, ma per restarci sto facendo affidamento solo su me stessa e sulla mia professionalità» - aveva dichiarato la ragazza - «Per essere una modella, ho tanto da dire e lo faccio con coraggio. Ricordo ancora i tanti attacchi quando avevo postato una foto delle mie ascelle non depilate, ma ora non mi faccio più buttare giù, anche se trovo ancora ridicolo che debba essere io a fare notizia quando ci sono tante cose che non vanno in questo mondo».




Da anni Anais è amica di altri figli di grandi celebrità mondiali, come Brooklyn Beckham (figlio di David e Victoria Adams) o Rocco Ritchie (figlio di Madonna e Guy Ritchie). Nella vita privata, però, è decisamente anticonformista e, tranne quando deve posare, sceglie sempre un trucco decisamente leggero: «Trovo profondamente sbagliato che ragazze della mia età si trucchino o decidano di rifarsi fino a sembrare donne di 25-30 anni. La gioventù è bellissima e va mostrata, non è qualcosa di cui vergognarsi». 

martedì 1 maggio 2018

Fare palestra allontana la depressione: l'attività fisica ci «protegge»



Chi fa palestra o si tiene allenato, non è depresso: magari questo principio non vi convince fino in fondo, ma è quanto evidenziato da uno studio guidato dall'università La Salle, in Brasile, pubblicato sulla rivista American Journal of Psichiatry, a opera di un team internazionale che comprende ricercatori belgi, australiani, svedesi e americani e alcuni del King's College di Londra.
Secondo questo studio, la depressione - e vale in tutte le fasce di età, dagli giovani agli adulti agli anziani - si tiene lontana con l'esercizio fisico: gli studiosi hanno raccolto dati da 49 studi su persone senza malattie mentali, per esaminare se l'attività fisica fosse associata a un ridotto rischio di sviluppare depressione. In totale, sono stati inclusi dati relativi a 266.939 persone, seguite in media per circa sette anni e mezzo: con una distribuzione di genere quasi paritaria (47% erano maschi).
Il risultato ha sorpreso i ricercatori: rispetto alle persone con bassi livelli di attività fisica, quelle con alti livelli avevano inferiori probabilità di sviluppare depressione in futuro. Fare attività fisica mostrava inoltre un effetto "protettivo" (in giovani, adulti e anziani e in tutte le aree geografiche prese in esame) contro l'emergere della depressione stessa. «Abbiamo esaminato se questi effetti si verificavano in diverse fasce d'età e in diversi continenti e i risultati sono chiari - evidenzia Felipe Barreto Schuch, autore principale della ricerca - Indipendentemente dall'età o dal luogo in cui si vive, l'attività fisica può ridurre il rischio di avere depressione nel corso della vita. Le prove dimostrano chiaramente che le persone che sono più attive hanno un minor rischio di sviluppare depressione».